Midsummer’s Night: una miscela pericolosa!

“Inebriante e virile, una miscela profumata di muschio, patchouli, salvia e mogano”

CATEGORIA: FRESH

NOTE DI TESTA: agrumi, legni, note erbacee, lime, bergamotto;

NOTE DI CUORE: lavanda, pino, note fiorite, salvia;

NOTE DI FONDO: cedro, vetiver, ginepro, salvia, muschio;

yac000081noc_1_20170124161558_high

E’ una candela, assieme alla Clean Cotton, Soft Blanket, Vanilla Cupcake, tra le più amate della Yankee Candle. Io, personalmente, non riesco a capire le ragioni di questo successo; finora è stata l’unica candela, tra l’altro nel piccolo formato di votivo, che non sono riuscito a terminare. Un totale fallimento. Altro che profumo, altro che fragranza! Questo è soltanto l’odore dei deodoranti Axe riproposto in formato candela. Più che di profumo qui siamo nella situazione “puzza di piedi e/o di sudore + deodorante molto economico spruzzato in quantità industriali”.

E’ sicuramente per l’intensità molto potente, aggressiva e con una persistenza quantificabile in ere geologiche, tanto da dover spalancare porte e finestre e, nel mio caso, dover lavare il porta votivo per poter eliminare ogni residuo di codesto olezzo. 

In questo numeroso, e pericoloso, mix di note olfattive sono appena distinguibili: il muschio, il vetiver, i legni e a tratti il pino. Tutta questa unione crea un profumo certamente maschile ma, al tempo stesso, davvero scontato; un profumo usato (ma per fortuna ormai neanche così tanto) dalle persone anziane o, meglio, da persone che non hanno ancora ben capito la differenza tra profumo e colonia economica usata in quantità industriali.

Molti la amano e continueranno ad amarla, altri, come me, invece no. Adesso mi chiedo soltanto cosa ne sarà di quel resto di votivo che ho sigillato ermeticamente a protezione del mio naso… Vista la sua paurosa aggressività potrei ritirarlo fuori al prossimo Halloween per spaventare i bambini. Poveri bambini! 

VOTO: 3/10

Pubblicità

4 pensieri riguardo “Midsummer’s Night: una miscela pericolosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...