Winter Wonder: un po’ monotona, un po’ malinconica

“Un luminoso mix di champagne e note agrumate, vaniglia e note di pini argentati”

CATEGORIA: FESTIVE

NOTE DI TESTA: limone ghiacciato, gelide note ariose;

NOTE DI CUORE: accordo di champagne, abete argentato;

NOTE DI FONDO: vaniglia, muschio;

La potete acquistare qui

yankee-candle-candele-winter-wonder-tart

Questa candela si è rivelata essere un po’ una mezza delusione: la tart da spenta prometteva questo mix di champagne e agrumi, insomma un odore molto buono e fresco, come di un chewing-gum mentolato. Da accesa, invece, mi è sembrata una fragranza molto piatta; nessun brio, nessun guizzo come promesso. E’ comunque una buona profumazione ma non la sento così festiva, natalizia; al massimo invernale o, meglio, autunnale. L’aspetto balsamico che attendevo con impazienza si è fatto sentire pochissime volte, affogato, forse, dalla vaniglia e dal muschio. A parte queste ultime due, io le altre note olfattive non le sento distinte e tutte insieme mi ricordano certamente l’odore di un chewing-gum alla menta, ma ormai esausto e molto addolcito dalla vaniglia. 

E’ una profumazione un po’ malinconica, che evoca in me il ricordo di quando da bambini, si apriva la pochette che la mamma o la nonna indossavano alla domenica: al loro interno pochissimi oggetti, tra cui un pacchetto di chewing-gum (di riserva) e un rossetto. Ecco, l’unione di questi due, all’interno di quel minuscolo spazio, davano quel caratteristico odore di menta sfumata e addolcita dagli olii del rossetto.

L’intensità è:

  • medio-alta;
  • discreto scent throw;
  • persistenza più che buona;

Posso dire assolutamente che questa non è una candela dal profumo sgradevole o debole…anzi! La trovo piatta, sempre uguale e, credo, che a lungo andare sia un po’ stancante,  senza quell’appeal che ti fa venire voglia di riacquistarla, di riannusarla. 

Monotona e un po’ malinconica, come le domeniche autunnali ancora molto distanti dall’arrivo del gioioso clima natalizio. 

VOTO: 5,5/10

Pubblicità

2 pensieri riguardo “Winter Wonder: un po’ monotona, un po’ malinconica

  1. Buongiorno. Posso chiedere quale Yankee Candle attualmente in commercio sostituisce, a suo parere la Winter Wonder (ormai fuori produzione)? Mi piacerebbe acquistarne una molto simile, ma che non abbia alcun profumo di cannella e spezie simili. Grazie 1000. Fabrizio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...