Christmas Magic: una verde travestita da rossa!

“Il classico profumo della tradizione di Natale, dove note balsamiche di pino si fondono in un sofisticato accordo con un tocco di betulla ed eucalipto”

CATEGORIA: FESTIVE

NOTE DI TESTA: mandarino, bergamotto, eucalipto;

NOTE DI CUORE: abete balsamico, aghi di pino, incenso, corteccia d’abete;

NOTE DI FONDO: legno di cedro, betulla; 

La potete acquistare qui

Yankee-Candle-Christmas-Magic-Large-Jar-candle-jars-080538-hi-res-0

La “Christmas Magic” è una verde travestita da rossa… Mi spiego meglio. Tendenzialmente, una candela natalizia con la cera rossa ci fa subito immaginare una fragranza dolce, candita e magari col tipico sentore di cannella, e invece no! Infatti leggendo le note olfattive ci si rende conto che si tratta di una “verde”. Le note di testa non sono percepibili distintamente; si avverte un mix tra il mandarino e l’eucalipto (in questo caso non balsamico) leggermente dolciastro, ma davvero buono e non scontato. Per quanto riguarda le altre note olfattive, esse si sentono tutte molto bene (ignoro l’odore della betulla anche se è un albero che amo); i legni, le note verdi di abete e di pino, sono tutte molto ben amalgamate. Tra tutte spicca l’incenso che dona una certa aura di contemplazione, quasi mistica, a questa profumazione. 

L’intensità è alta, la persistenza medio-alta, lo scent throw è alto. 

Sono rimasto piacevolmente sorpreso e soddisfatto da questa candela, anche perché all’inizio l’ho snobbata parecchio, vittima della mia pregiudizievole conclusione: “natalizia+rossa= la solita fragranza dolce di Natale”. Questo dimostra (e mi ricorda) che una candela andrebbe sempre provata e che, spesso, le note olfattive rivelano molto del carattere di una profumazione. 

Se vi spaventa l’incenso, sappiate che si sente ma non è opprimente come se vi trovaste seduti in prima fila in chiesa durante un’omelia. E’ un incenso fresco, aromatico…festivo. 

Davvero una bella scoperta questa candela: natalizia ma non dolce. Come trovarsi in un piccolo bosco abitato da poche case con i comignoli fumanti, un attimo prima che sia Natale. La label, inoltre, è stupenda! 

VOTO: 8/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...