Lake Sunset: ammaliatrice e rasserenante

“La bellezza rasserenante dei raggi dorati del sole che s’immergono nel blu dell’acqua cristallina, rievoca gli aromi muschiati del crepuscolo”

CATEGORIA: FRESH 

NOTE DI TESTA: ananas, mango, frangipani (Plumeria), pera, arancia;

NOTE DI CUORE: ozono, note polverose, note fiorite, mughetto, fresia;

NOTE DI FONDO: muschio, note legnose, note orientali, vaniglia, note cremose, patchouli;

81GyS6GigdL._SX679_

Già leggendo le note olfattive ci si rende conto di due cose: 1) questa è una fragranza davvero complessa e che si presta a molteplici interpretazioni; 2) è una candela abbastanza poco recente (solo io ho notato che la Yankee Candle nei tempi passati usava, o dichiarava, numerose note olfattive per una singola profumazione?). 

Purtroppo va subito detto che dovremo dirle addio nel 2019 perché verrà ritirata dal catalogo, ed è un peccato poiché è davvero buona. 

Riuscire a distinguere in questo lungo elenco di note olfattive qualcosa di chiaro e ben distinto è un’impresa. Per quanto riguarda le note di testa, il mio naso percepisce solo un mix di note fruttate (leggere) e a tratti l’arancia; il tutto dona una leggera frizzantezza alla fragranza facendola partire non estremamente pesante. Ho percepito la fresia, le note dolci e cremose, il patchouli, ma il vero protagonista è il muschio, non erbettoso, bensì profumato, polveroso e seducente. Questa è una profumazione che crea serenità, calma, con note femminili decise e avvolgenti…un vero e proprio profumo da donna, anzi per signora. Non è mai piatta (come potrebbe esserlo con tutte queste note!) e, col tempo, riesce a ricreare un ambiente elegante e accogliente. 

L’intensità è medio-alta, uguale la persistenza e lo scent throw. 

Annusata da spenta ammetto che potrebbe far storcere il naso a chi, magari, non è amante delle fragranze complesse, per nulla lineari, però, da accesa, cambia abbastanza, rivelando il suo lato femminile, ammaliatore e rasserenante. 

Perchè la Yankee Candle la tolga dal catalogo (europeo)? Non saprei… Forse è una profumazione, anzi un grande classico Yankee Candle, che ha ormai raccontato tutto quello che aveva da raccontare e che, come un’attempata ma distinta nobildonna inglese,  sa quando uscire di scena, prima di diventare prevedibile e scontata. In ogni caso fatene scorta perchè una “Lake Sunset” ci sta sempre bene. 

VOTO: 8,5/10

 

 

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Lake Sunset: ammaliatrice e rasserenante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...