Floral Candy: equilibrio tra fiori e dolcezza

“Fiori colorati che risplendono di cristalli di zucchero adagiati delicatamente su una deliziosa glassa cremosa”

CATEGORIA: FLORAL 

NOTE DI TESTA: zucchero filato, nettare di pesca, ribes rosso;

NOTE DI CUORE: soffici petali di gelsomino, fiore di sambuco, caprifoglio rosa;

NOTE DI FONDO: violetta dolce;

floral-candy-candela-in-giara-grande

La “Floral Candy” è uscita nel 2019 per la “Sunday Brunch Collection” con etichetta diversa rispetto alle normali Yankee Candle. Seppur non presentando una categoria, essa rientra tra le “Floral“.

Questa candela si è rivelata essere una dolce coccola per l’olfatto ed è, secondo un parere del tutto personale, la migliore della collezione. Tra tutte è quella che ho sentito più primaverile, più fresca e più allegra. E’ una fragranza piuttosto impegnativa da descrivere in quanto abbastanza indefinita; è l’unione tra la dolcezza zuccherina della frutta e dello zucchero filato con le leggere e mai opprimenti note floreali, che restano sempre delicate e armoniose. E’ davvero una buonissima profumazione. 

Sorprende, piacevolmente, la sua innata capacità di ricreare un clima sereno ma sbarazzino, frizzante ma pur sempre pacato ed equilibrato.  Tutte le note di testa, zucchero filato, nettare di pesca, ribes rosso, si distinguono facilmente; personalmente credo che il protagonista sia il nettare di pesca e il termine “nettare” è qui usato perfettamente per descrivere qualcosa di dolce ma che non è né polpa, né succo.  Lo zucchero filato è una nota lieve ma percepibile, la sua dolcezza viene un po’ smorzata dal ribes rosso, creando così un giusto equilibrio, senza mai scivolare nella dolcezza di una candela “Food & Spice“. Le note olfattive di cuore sono costituite da fiori di cui, ahimè, conosco soltanto il gelsomino e il fiore di sambuco. Posso comunque affermare che si sentono ma non sono mai esageratamente preponderanti. Assieme ad esse vi è la violetta dolce (unica nota di fondo dichiarata), che crea un delicato tappeto fiorito sul quale aleggia la dolcezza delle note di testa. 

Sfortunatamente, rispetto alle altre fragranze di questa collezione, ho percepito l’intensità della “Floral Candy” essere leggermente inferiore, restando, comunque, medio-alta; la persistenza è stata medio-alta, lo scent throw alto. 

Concludendo, posso affermare che ho apprezzato moltissimo questa fragranza e credo che sia il giusto compromesso per chi magari non ama le profumazioni fiorite o per chi non ama le fragranze esasperatamente dolci…un astuto equilibrio tra fiori e dolcezza. 

VOTO: 8/10

Pubblicità

3 pensieri riguardo “Floral Candy: equilibrio tra fiori e dolcezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...