Vibrant Saffron: viaggio verso est

“La calda e vivace dolcezza dello zafferano che si fonde con la morbidezza della vaniglia”

CATEGORIA: FOOD & SPICE

NOTE DI TESTA: bergamotto, foglie di cannella, anice stellato;

NOTE DI CUORE: zafferano;

NOTE DI FONDO: accordi legnosi, bacche di vaniglia, ambra;

yankee-candle-vibrant-saffron-sloik-duzy-swieca-zapachowa.jpg

Fragranza uscita nella collezione autunnale “Fall in Love” nel 2017. 

Vibrant Saffron” è una candela che mi ha sbalordito in ogni modo possibile. E’ una “food & spice” ma potrebbe essere tranquillamente catalogata come “fresh” poiché le spezie contenute in essa non sono secche, predominanti, non sono l’unica cosa che si annusa…c’è tutto un mondo in questa profumazione! Un viaggio onirico ed esoterico a bordo dell’ “Orient Express”, attraverso le fredde distese dell’Europa dell’est, tra i misteriosi e vampireschi monti della Carpazia, fino ad arrivare nell’assolata, eppure enigmatica, Istanbul con i suoi profumi speziati e dolci. 

E’ una fragranza molto particolare, costituita da una parte lievemente speziata (le spezie sono totalmente diverse da quelle che si percepiscono in una profumazione natalizia), e dall’altra parte un profumo quasi femminile, legnoso, ambrato. Le foglie di cannella, l’anice stellato, lo zafferano e le bacche di vaniglia sono un unico potpurri che sprigiona nell’ambiente il suo aroma esotico ed estremamente inebriante; il bergamotto nelle note olfattive di testa trattiene questa profumazione dal divenire femminile, rendendola quindi, infine, essenzialmente un profumo unisex. La parte legnosa, con il bergamotto e le foglie di cannella, produce un effetto simil incenso che non è assolutamente, e ripeto assolutamente, incenso di chiesa o quello dei bastoncini che si bruciano: è incenso pregiato, aromatico, quasi leggermente balsamico. Per questo aspetto “Vibrant Saffron” mi ha ricordato una vecchia (vecchia solo in ordine temporale!) profumazione della Yankee Candle, “Frankincense“.

L’intensità è:

  • alta, il suo profumo ti avviluppa ma resta sempre sofisticato, mai dozzinale;
  • la persistenza alta-notevole;
  • lo scent throw alto;

Mi rendo conto che si tratta di una profumazione molto caratteristica e per certi versi inconsueta rispetto alle tradizionali profumazioni che ci propone la Yankee Candle, per questo potrà non ricevere lo stesso apprezzamento che io le sto riservando, ma il mio consiglio è soltanto uno: provatela, datele una chance! 

Vibrant Saffron” vi affascinerà, vi condurrà verso luoghi che nemmeno sapevate di voler esplorare… “Vibrant Saffron” è un viaggio, flemmatico e pigro, ora in compagnia di un qualche straniero di passaggio, ora in compagnia della propria solitudine. 

VOTO: 9/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...