Haunted Hayride: notturna e misteriosa

“Un inquietante profumo legnoso aromatico con un accordo di carbone e note speziate di pepe nero e noce moscata” 

NOTE DI TESTA: accordo di carbone, pepe nero, scorza di arancia;

NOTE DI CUORE: cipresso, aghi di abete, noce moscata, abete rosso;

NOTE DI FONDO: vaniglia, ambra affumicata, patchouli, muschio nero;

Potete acquistarla qui

Immagine 16

Fragranza proposta dalla Yankee Candle per Halloween 2019. 

Haunted Hayride” è una profumazione davvero molto difficile da descrivere, essa va annusata e “provata” dal vivo. Il suo profumo è così strano, e un po’ complesso, che spiegarlo a parole risulta riduttivo e non pienamente esaustivo. Partiamo dalla label: stupenda! Sembra siano riusciti a catturare l’atmosfera del film “Il Mistero di Sleepy Hollow“, e il colore della cera poi…davvero azzeccato per Halloween! Parlando della profumazione in sé la questione si complica e non poco. Da spenta si annusa un profumo dalla base legnosa, leggermente amarognolo, unito al profumo di uva (o comunque di frutti scuri) che però non ricrea la sensazione di frutta, di zucchero, piuttosto un sentore di profumo per persona all’uva. Tutto questo viene interrotto, abbastanza bruscamente, dall’arrivo di un odore pungente, graffiante e lievemente acre, molto probabilmente dato dall’accordo di carbone. Accendendola non ho notato grosse differenze se non la maggiore presenza del pepe nero che comunque non si avverte mai ben distinto come magari in altre candele dal deciso carattere maschile; è un pepe che aleggia nell’aria, in questa intrigante e inquietante bruma stregata. Sempre d’accesa, si avverte maggiormente la presenza di tutte le note olfattive di cuore, ovvero, la componente verde; è come se il cipresso e gli abeti sia andassero a scontrare con la parte dolce di questa profumazione, la vaniglia, la scorza d’arancia, l’ambra affumicata (che ricreano la sensazione di uva scura), il tutto in un’aria incensata di patchouli, muschio nero, carbone e pepe nero. Posso giurare che meglio di così non potrei descriverla! 

A completare il difficile compito del recensore ci si mette pure l’intensità, non proprio eccelsa. In giara, infatti, è:

  • media, non la si avverte arrivare e sgomitare, ci si accorge di lei quando ormai la stanza è pregna del suo profumo… Un po’ come con la nebbia. Non ci si accorge bene di essa se non quando ci si ritrova ormai avvolti dal suo manto;
  • la persistenza media;
  • lo scent throw medio-discreto;

Trovo che “Haunted Hayride” sia una fragranza tipicamente autunnale e che, nel suo essere un po’ cupa, notturna e misteriosa, sia abbastanza adatta per Halloween… se fosse stata più intensa sarebbe stata quasi perfetta. Nel voto finale, che ricordo essere una valutazione complessiva personale, ho tenuto conto sia di questa sua poca intensità sia dell’originalità di questa profumazione. Va detto che Yankee Candle, per questo Halloween 2019, ha dimostrato di voler dire la sua, proponendo, almeno in Europa, due nuove fragranze completamente inedite e non le solite proposte con label differenti. 

Provate questa fragranza, salite su questa carrozza per un giro stregato (haunted hayride appunto) e lasciate che l’impenetrabile nebbia vi avvolga col suo profumo occulto e oscuro. 

VOTO: 7,5/10

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Haunted Hayride: notturna e misteriosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...