White Christmas: bianco e fresco Natale

“La pace di una vacanza invernale tranquilla in questa miscela di sempreverdi boscosi e neve fresca” 

CATEGORIA: FESTIVE

NOTE DI TESTA: menta, pino siberiano, accordi verdi;

NOTE DI CUORE: cipresso, abete blu;

NOTE DI FONDO: legni della tundra, cedro, pino;

5120832908_3216036aef_b

Fragranza inizialmente a catalogoYankee Candle nel 2011, uscita fuori catalogo nel 2013, ritornata come premium nel 2015 e poi ancora nel 2018… Che confusione!

White Christmas” è una di quelle fragranze che, con mia grande sorpresa e sconcerto, è o molto amata o molto odiata. Molte persone infatti la definiscono come una profumazione troppo pinosa, che valica di gran misura il limite del “profumo” di prodotto per la pulizia del bagno. A me, “White Christmas“, è piaciuta molto anche se ho notato una grande differenza nel suo profumo a seconda che essa venga accesa normalmente oppure tartizzata. Tartizzandola emerge il suo carattere più fresco, balsamico, quasi nevoso; anche la parte pinosa/verde viene fuori; il tutto si traduce in un profumo davvero unico, particolare e che dona un pacato buonumore, una sorta di mix tra la “Balsam & Cedar” e la “Winter Glow” (qui la recensione). Accesa dallo stoppino, invece, il suo carattere balsamico e fresco viene meno, mentre spicca un aspetto più legnoso, aromatico e, senza ombra di dubbio, diviene protagonista l’incenso. Non essendo dichiarato nelle note olfattive, suppongo che esso possa derivare dall’unione olfattiva di essenze quali il pino siberiano, il cipresso, l’abete blu e i legni della tundra. In questo caso, a differenza di tante altre candele Yankee Candle, l’incenso che ho annusato mi ha ricordato abbastanza (ma fortunatamente non del tutto) l’incenso utilizzato nelle funzioni religiose in chiesa…ecco forse spiegata la chiesetta della label! 

Essendo una limited edition, l’intensità in giara grande è stata: 

  • medio-alta;
  • la persistenza buona;
  • lo scent throw buono;

Onestamente non riesco a comprendere (e forse mai ci riuscirò) chi non apprezza questa candela; io la trovo così buona e fresca…ma i gusti sono gusti dopotutto! 

La sua label mi trasporta immediatamente in una qualche solitaria e silenziosa cittadina del New England, mentre il suo profumo mi sussurra: “E’ Natale”. 

VOTO: 9/10

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...