Homemade Herb Lemonade: dolce e frizzante limonata

“La vostra limonata appena preparata, con un pizzico di zenzero e erbe aromatiche raccolte direttamente dal giardino”

 

NOTE DI TESTA: limone fresco, zenzero tritato, menta;

NOTE DI CUORE: erba moscatella, timo;

NOTE DI FONDO: foglia d’alloro, zucchero di canna, vaniglia;

Potete acquistarla qui

Schermata 2020-01-12 alle 10.14.00

Fragranza uscita per la prima parte della collezione “Garden Hideaway” nel 2020.

Da spenta, “Homemade Herb Lemonade“, presenta un forte e alquanto deciso carattere saponoso dato dal limone, ma vi assicuro che, come le altre fragranze della stessa collezione recensite finora, una volta accesa si apre, diviene più leggera e assolutamente per nulla saponosa. Il limone presente in questa profumazione è diverso da quello della “Afternoon Escape” (qui la recensione); in questo caso si sente proprio che è limone frutto, un po’ zuccherino. 

Devo ammettere che questa fragranza mi è piaciuta tantissimo: è fresca, solare e restituisce effettivamente l’idea di bevanda, di limonata un po’ frizzosina, effervescente, magari anche un po’ annacquata, ma che è rinfrescante e che mette buon umore. Il vero tocco di genio è stata l’aggiunta dello zenzero tritato, poiché eleva “Homemade Herb Lemonade” ad un altro livello; esso dona brio, frizzantezza e, con la menta, freschezza. Le erbe sicuramente ci sono, si sentono leggermente ma bene, anche se non sono distinguibili singolarmente. I protagonisti sono: il limone, lo zucchero e un pizzico di zenzero e menta. 

Se qualcuno di voi mi dice che “Homemade Herb Lemonade” gli ha ricordato quelle caramelle frizzanti ricoperte di zucchero semolato, io non posso che essere d’accordo, anche se, durante la bruciatura, si va più verso l’aspetto liquido che verso la caramella. 

Ho provato 1/4 di votivo tartizzato in un ambiente di medie dimensioni e l’intensità è stata:

  • medio-alta, forse più media che alta. Un’intensità maggiore sarebbe stata fantastica!
  • la persistenza medio-alta, in questo caso probabilmente più alta che media;
  • lo scent throw buono;

Mi sento di sconsigliare questa profumazione soltanto a chi odia il limone e il suo profumo perchè qui c’è e si sente tutto. Pur avendola provata a gennaio, questa fragranza ha portato il sole, l’allegria e la voglia di sdraiarmi in giardino a sorseggiare un’ottima limonata. Mi sento di dare due consigli alla Yankee Candle: maggiore intensità e, per favore, rendete “Homemade Herb Lemonade” una fragranza continuativa, non fatela sparire tra qualche mese. In fondo, in questi periodi di incertezze e tumulti politici,   sociali ed ecologici una limonata ci vuole…come dice il detto: “Quando la vita ti dà limoni, tu fanne una limonata!“. 

VOTO: 8/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...