Sunset Sparkle: una spa ai tropici

“Le onde si infrangono e il sole comincia a sorgere. La vera scintilla del paradiso”

NOTE DI TESTA: mandarino, bacca;

NOTE DI CUORE: caprifoglio chiaro, gelsomino;

NOTE DI FONDO: ambra scintillante, legno di sandalo;

Nel variegato e variopinto mondo delle candele profumate esiste un genere di profumazione che possiamo definire “coccola esotica“, vale a dire una fragranza il cui profumo contiene note neutre, vellutate o cremose, generalmente accompagnate da accenni di note fruttate e fiorite, il tutto servito su una base leggermente dolce. “Sunset Sparkle” rientra appieno in questa categoria ed è definibile come una fragranza calda e suadente, caratterizzata da un lontano, quasi lontanissimo, richiamo fruttato.

Da spenta è possibile percepire molto bene la freschezza del mandarino, mentre da accesa, esso si mescola e si confonde con note fiorite non distinguibili (potrebbero essere non percepite affatto come fiori). Vi è una lieve dolcezza, forse data dal caprifoglio e della (generica) bacca, ma vi assicuro che le note olfattive protagoniste sono quelle di fondo: l’ambra scintillante e, in misura minore, il legno di sandalo creano una texture morbida, che coccola e rilassa i sensi. “Sunset Sparkle” è una profumazione dal chiaro ed inequivocabile effetto spa… spa collocata naturalmente ai tropici.

Usando uno spicchio di wax melt in un ambiente di medie dimensioni l’intensità è stata:

  • alta, si sente benissimo anche se si tratta di una profumazione delicata, non opprimente e non la solita Goose Greek;
  • la persistenza alta;
  • lo scent throw buono;

Chi segue e legge questo blog (e siete in tantissimi perciò grazie!) saprà ormai che io non sono amante di questo genere di profumazioni. Di solito al loro interno si ritrova quasi sempre una qualche nota fruttata, l’ambra (che adoro) portata ai massimi livelli e qualche indistinto fiorellino…insomma un gran mescolone indefinito. Anche “Sunset Sparkle” è tutto questo, ma tra tutte le profumazioni di questo genere è, a mio avviso, quella più riuscita; un mix gradevole e che, stranamente, mi ricorda una certa candela all’unicorno, di un altro marchio, senza però quella sensazione estrema di zucchero eccessivo. “Sunset Sparkle” è piacevole e rilassante.

VOTO: 7,5/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...