Candy Corn: caramelle di mais

“Il familiare, dolce profumo delle caramelle di mais è un ricordo affettuoso del divertimento e dei dolcetti di Halloween”

CATEGORIA: HALLOWEEN

candy-corn-medium-jar-candle-p2192-4008_medium

Per il giorno di Halloween di questo spaventoso, anzi oserei dire agghiacciante 2020, ho deciso di parlarvi di “Candy Corn“, una vecchia fragranza ormai fuori catalogo, proposta dalla Yankee Candle per diversi anni, con stili e label differenti per ogni anno. 

All’epoca la Yankee Candle non era solita divulgare le note olfattive, perciò l’unica cosa che posso fare è dirvi ciò che io percepisco senza alcuna controprova: zucchero, vaniglia, burro (pochissimo) e un qualcosa di più colloso che potrebbe benissimamente essere caramello o zucchero maltato. Nonostante tutte queste note dolci diabetiche, la profumazione non arriva mai ad essere stucchevole o stomachevole, piuttosto resta come una sorta di nuvola polverosa dolce che aleggia nell’aria. 

Ovviamente “Candy Corn” prende il nome dalle famosissime caramelline americane (amate ed odiate) a forma, appunto, di chicco di mais. Non avendo mai avuto l’occasione di assaggiare le suddette caramelle non posso dirvi se e quanto questa fragranza sia veritiera. Certamente, però, l’idea di trovarsi di fronte ad un banco di caramelle, stracariche di zucchero che si diffonde nell’aria, c’è tutta.

So, per certo, che l’intensità in giara è sempre stata piuttosto deludente. Tartizzando 1/2 tart in un ambiente di medie dimensioni, l’intensità è stata: 

  • media-alta, più media che alta;
  • la persistenza media;
  • lo scent throw medio;

Trattandosi di una fragranza alimentare dolce ne consiglio la ricerca e l’acquisto solo agli amanti del genere anche se chi preferisce le profumazioni dolci molto forti resterà certamente deluso. 

Candy Corn” non è una candela che personalmente ricollego esclusivamente ad Halloween anche perchè, lo ripeto, non ho mai provato queste tipiche caramelle. Resta apprezzabile tutto l’anno, con la sua dolcezza misurata, un po’ artificiale ma caratteristica. 

VOTO: 6,5/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...