Vanilla & Sea Salt: vaniglia eclettica

“Morbidi boccioli di vaniglia avvolti da note di sale marino e gelsomino”

NOTE DI TESTA: note verdi e fruttate, sentore marino, mela;

NOTE DI CUORE: gelsomino, mughetto, rosa;

NOTE DI FONDO: muschio, vaniglia, mix legnoso;

Vanillaseasalt-Candela-Ellittica

Acquistabile qui

Vanilla & Sea Salt” è una profumazione che all’inizio non mi era proprio piaciuta. Con le successive accensioni l’amore tra noi non è scoccato ma, comunque, quella sorta di disprezzo si è via via trasformato in malcelata sopportazione. 

E’ una fragranza essenzialmente fresh, con indefiniti richiami al mondo del pulito senza però mai varcare la soglia del genere “pulitoso“. La vaniglia, che si sente molto bene, è dolce ma non alimentare ed è arricchita da note fiorite che, pur non essendo di base decise e importanti, risultano ammorbidite nella vaniglia, nel muschio e nel mix legnoso. Onestamente le note verdi e fruttate non le ho percepite, mentre il sentore marino aggiunge quel tocco particolare alla profumazione, cosa che, a mio modesto parere, ravviva un po’ il tutto. Mi è sembrato che nella voglia di distinguersi e di creare qualcosa di eclettico, la WoodWick abbia forzato un po’ la mano. Ammetto candidamente che avrei preferito un mix vanigliato più semplice e con un maggiore effetto rilassante. 

Usando mezza wax melt in un ambiente di medie dimensioni l’intensità è stata:

  • media, si sente ma non diviene mai protagonista nell’ambiente;
  • la persistenza media;
  • lo scent throw sufficiente-medio;

Trattandosi di una profumazione alquanto neutra non credo che sia in grado di creare grosse divisioni. Che la si apprezzi oppure no è comunque una fragranza facilmente sopportabile e tollerabile ma, in ogni caso, non è riuscita a conquistare il mio olfatto. 

Il profumo dolciastro, a metà strada fra vaniglia non alimentare e profumo di pulito, mi ha lasciato più perplessità che certezze. E a voi è piaciuta?

VOTO: 5/10

Pubblicità

2 pensieri riguardo “Vanilla & Sea Salt: vaniglia eclettica

  1. La sto odiando e la sto lasciando consumare nel bagno al piano di sopra. Odore a parte, non mi piace nemmeno il rumore che fa lo stoppino. Mai più. 25 euro andati letteralmente in fumo… almeno cercherò di recuperare il contenitore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...