Exotic Acai Bowl: dolce senza esagerare

“Ispirata alla frutta esotica raccolta sull’isola, naturalmente dolce, che si unisce a note che ricordano il cocco cremoso con un tocco profumato di rosa e gelsomino”

NOTE DI TESTA: cassis, latte di cocco, sciroppo di ciliegia;

NOTE DI CUORE: petali di rosa, gelsomino rosa, crema di cocco;

NOTE DI FONDO: note verdi e fruttate, muschio, vaniglia;

yankee-candle-1630354e-exotic-acai-bowl-large-jar-candle-1

Acquistabile qui

Fragranza presentata nel 2021 per la seconda metà della collezione “The Last Paradise“.

Devo ammettere che fra le quattro candele proposte in questa seconda parte della collezione “Exotic Acai Bowl” era quella sulla quale puntavo meno e dalla quale non mi aspettavo grandi cose, anzi… Prima di tutto perchè non sono un fan delle profumazioni fruttate molto dolci e, in secondo luogo, perchè non sono nemmeno amante del profumo di ciliegia. Nonostante queste premesse “Exotic Acai Bowl” mi ha stupito positivamente. Infatti, anche se il profumo dello sciroppo di ciliegia è molto presente e quasi protagonista, esso è comunque stemperato da altri sentori che non fanno virare troppo questa profumazione verso l’odore dello sciroppo per la tosse et similia

Il cocco c’è ma lo si avverte morbido e diluito, effettivamente più come latte o crema che come frutto, mentre i petali di rosa e di gelsomino rosa, pur non distinguendosi singolarmente, giocano un ruolo chiave nel rendere “Exotic Acai Bowl” più tridimensionale, meno scontata e, soprattutto, diversa da “Black Cherry” (qui la recensione) dove l’amarena e la ciliegia sono totalizzanti.

Utilizzando 1/2 votivo tartizzato in un ambiente di medie dimensioni l’intensità è stata:

  • media-alta, più alta che media;
  • la persistenza buona;
  • lo scent throw medio-alto;

Credo che “Exotic Acai Bowl” possa essere leggermente impegnativa da sopportare in estate, specialmente nelle giornate più calde, mentre suppongo che possa essere meglio apprezzata in tarda primavera e in autunno. Naturalmente se non tollerate l’odore della ciliegia, anzi del suo più denso e concentrato sciroppo, allora questa fragranza non fa per voi. 

In ogni caso la presenza non esplicitamente dichiarata del cocco e dei fiori, appena accennati, rende “Exotic Acai Bowl” una buona fragranza: fruttata, dolce ma non opprimente…Una dolcezza che non esagera.

VOTO: 7,5/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...