Strawberry Poundcake: il Natale in estate

“Una densa torta di fragole è ricoperta con una deliziosamente ricca glassa fatta in casa”

NOTE DI TESTA: densa torta di fragole, vaniglia;

NOTE DI CUORE: glassa zuccherata, frutti di bosco;

NOTE DI FONDO: zucchero di canna vanigliato;

Strawberry-Pound-Cake-Wax-Melt_1024x1024

Ogni volta che accendo “Strawberry Poundcake” è un po’ come festeggiare il Natale in estate! Questo perchè pur essendo presente un frutto tipicamente primaverile/estivo, la fragola, la nota alimentare ricorda moltissimo per intensità, per densità dell’impasto e per odore, il profumo del panettone. Immaginate quindi “Strawberry Poundcake” come una fragranza al gusto panettone, arricchita con un’imponente glassa zuccherata ed impreziosita da una farcitura al sentore di fragola. Insomma, il paradiso degli amanti delle profumazioni diabetiche!

Anche se nei primi momenti il mix zucchero-fragola (che si annusa da spenta) la potrebbe collocare in un range fruttato e leggero (quindi estivo), subito dopo il sentore di impasto lievitato, ricco e corposo, prende il sopravvento su tutto, rendendo “Strawberry Poundcake” forse non così adatta per la stagione estiva. Le note olfattive dichiarate si sentono tutte molto bene; si distinguono le fragole e i frutti di bosco, anche se queste note sono solo degli accenni che rendono particolareggiata questa profumazione. Ciò che domina è sicuramente il profumo di un impasto alimentare denso, la glassa zuccherata e la vaniglia. 

Usando uno spicchio di wax melt in un ambiente di medie dimensioni l’intensità è stata:

  • alta-notevole;
  • la persistenza notevole;
  • lo scent throw notevole;

Strawberry Poundcake“, col suo essere tanto peculiare e importante, può incontrare sicuramente i gusti di chi ama le profumazioni dolci, alimentari e che stendono con la loro golosità quasi esagerata, anche se l’aroma delle fragole aiuta a stemperare il tutto. “Strawberry Poundcake” è una fragranza che apprezzo. Credo che sia ideale in primavera come in autunno. Di sicuro un tocco di freschezza in più e un po’ meno di dolcezza e di burrosità l’avrebbero resa perfetta. 

VOTO: 7,5/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...