Christams Eve Cocoa: perplessita’ di Natale

“Un classico del Natale si trasforma in una tradizione tutta nuova con una ricca tavoletta di cioccolata. Dolci accenti ispirati alla vaniglia si fondono con note che richiamano le praline e la menta per creare una dolce tentazione da condividere con la famiglia e gli amici”

CATEGORIA: SWEET & SPICY

NOTE DI TESTA: agrumi, vetiver, menta, maggiorana, chiodo di garofano;

NOTE DI CUORE: legno di sandalo, vaniglia, boccioli, geranio, tuberosa;

NOTE DI FONDO: legni bianchi, praline, muschio, patchouli;

yac004199noc_2_20211102185432_high

Acquistabile qui

Fragranza presentata nella collezione natalizia “Countdown to Christmas” del 2021.

Se dovessi scegliere un termine per esprimere come “Christmas Eve Cocoa” mi fa sentire, questo termine sarebbe senza alcun dubbio <<perplesso>>. Innanzitutto la chilometrica descrizione ufficiale fornita dalla Yankee Candle è, secondo il mio parere, alquanto fuorviante. Per dirla tutta questa candela manda fuori strada già dal nome che contiene <<cocoa>>, ossia cacao. Nulla, o quasi, in questa profumazione ricorda una cioccolata. In essa vi è indubbiamente una nota dolce che però divide la scena con una nota profumata (di profumo per persona) molto simile a quella presente in alcuni profumi dolciastri da donna, o meglio per ragazzine. La risultante non è sgradevole, almeno per il mio naso, ma sono sicuro che per molti questa fragranza possa essere sgradevole o anche peggio. Di sicuro non aspettatevi una fragranza diabetica al cioccolato.

Christmas Eve Cocoa” è una fresh in cui le note olfattive sono pressoché indistinguibili e sfociano in una profumazione lievemente femminile e leggermente zuccherina. Potrebbe essere definita come una nuvola impalpabile di zucchero nella quale è stato spruzzato un profumo da donna. Personalmente distinguo la nota di vaniglia, della pralina, le note legnose e floreali sono miscelate assieme. Altro importantissimo aspetto di perplessità riguarda la sua intensità.

La giara grande, in un ambiente di medie dimensioni, presenta un’intensità:

  • insufficiente accesa normalmente, scarsa sotto la lampada;
  • la persistenza scarsa accesa normalmente, sufficiente sotto la lampada;
  • lo scent throw insufficiente quando accesa normalmente, scarso sotto la lampada;

Il profumo sarà anche originale -non il tipico profumo dolce delle candele natalizie- ma credo che in questo caso la Yankee Candle si sia spinta troppo in là con una profumazione davvero strana e sicuramente scarsissima per quanto riguarda l’intensità. 

Christmas Eve Cocoa” non è di certo la cioccolata calda della vigilia di Natale che la Yankee Candle, con il nome e con tanto di furba e accattivante cera rosa, sta cercando di vendervi. Bensì, è una candela con un profumo da donna zuccherino che però è troppo, troppo, troppo leggera!

VOTO: 4,5/10

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Christams Eve Cocoa: perplessita’ di Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...