Sweet Apple: mela anni ’90

“L’inconfondibile profumo di dolci e croccanti mele appena colte”

CATEGORIA: FRUIT

NOTE DI TESTA: mela, prugna, bacca rossa;

NOTE DI CUORE: vaniglia dell’orchidea;

NOTE DI FONDO: canna da zucchero, muschio;

92f166493634d2db52a40ae4234e4885a1b72b1c_334228__yankee_candle_sweet_apple_2

Storica fragranza Yankee Candle uscita fuori catalogo nel 2017. “Sweet Apple” è una profumazione a metà strada fra una vera e propria fresh e una diabetica. La mela c’è, è rossa, farinosa, ma essa si perde nella sua stessa dolcezza e in quella un po’ polverosa della vaniglia dell’orchidea. 

Questa fragranza mi ha fatto pensare più che ad un frutto, ad un profumo per persona, o meglio per ragazza. Dolcissimo, ruffiano e che non lascia spazio a fraintendimenti. Concordando con le precedenti critiche ricevute, devo anch’io ammettere che è una profumazione alquanto artefatta, che di mele ha poco o niente. 

Tartizzando mezza tart in un ambiente di medie dimensioni l’intensità è stata: 

  • media-alta;
  • la persistenza buona;
  • lo scent throw medio-alto;

Nonostante le critiche, personalmente, non trovo che “Sweet Apple” sia una fragranza cattiva, forse solo mal riuscita. Non è di quelle profumazioni che, per intenderci, ti costringono a spegnerla e a far arieggiare nuovamente l’ambiente. “Sweet Apple” è semplicemente una fragranza un po’ ruffiana che strizza l’occhio a quei profumi anni ’90 (vedi Bon Bon Malizia) e a quelle candele dolci e zuccherate. La sua compagnia è stata piacevole. 

VOTO: 7/10

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...